LORENZO MAZZA


Lorenzo Mazza Nasce a Crema nel 1952. Si laurea in architettura al Politecnico di Milano, cittá dove vive e lavora, con una tesi sul teatro e la scenografia futuristi, relatore il critico d’arte Mario De Micheli. Espone dagli anni settanta. La sua prima personale è del 1982 e nel 1986 è invitato alla XXX Biennale di Milano alla Permanente.
Lungamente legato alla storica Galleria delle Ore di Milano, fa parte di quella generazione di pittori che in quella sede si ponevano a superamento delle istanze dell’Informale.
Nel 1992 viene chiamato a far parte nella commissione artistica annuale della Permanente. Ad oggi ha partecipato a oltre settanta mostre.
Sue opere sono in pinacoteche pubbliche e collezioni private in Italia e all’estero.
Recentemente una sua opera è entrata a far parte della collezione di Arte Contemporanea della Farnesina.