PAUL GOODWIN

Nato nel 1951 a Hull nello Yorkshire. Laureato in belle arti (University of Leeds - B.A. hons Fine Art 1974; University of Sussex M. Ed A.D. 1979) Paul Goodwin vive il periodo 1974-1984 tra Londra e l’Africa (Uganda, Nigeria e Zimbabwe), lavorando come docente di pittura e fotografia. Nel 1983 è invitato a tenere due mostre personali al Commonwealth Institute di Londra e al Bolton Museum and Art Gallery. In Italia dal 1984, Goodwin si trova coinvolto nell’ambiente artistico di Milano, città in cui, su invito degli scultori Paola Brusati e Giuseppe Spagnulo, gestisce uno studio nella storica “Casa degli Artisti” di Corso Garibaldi fino al 2007. Nel 2010 prende in affitto uno studio in Docks Dora a Torino, dove lavorerà fino al 2013. Dal 1992 Paul Goodwin si è dedicato alla lenta riconversione della vecchia cascina dell’Alta Langa Astigiana a Roccaverano, che nel 1998 è diventata la sua residenza-studio principale.
Il lavoro di Goodwin, fin dagli anni Ottanta, trova riconoscimento nella zona di Milano e di Varese con il sostegno del grande collezionista Carlo Monzino, di Luisa Sottrici della Galleria Italiana Arte, dei galleristi milanesi Paolo Seno e Matteo Lorenzelli e di Giampaolo Prearo, editore.
PAUL GOODWIN